il piccolo e il grande assente

Sappiamo tutti cos’ha presentato Apple ieri: il nuovo Mac mini, il nuovo MacBook Air, e il nuovo iPad Pro.

Vi rimando al sito Apple per scoprire le caratteristiche dei nuovi dispositivi, e a vari angoli del web poer le consuete polemiche sui prezzi o su quanto Apple stia o non stia innovando… Personalmente mi limito ad osservare che il Mac mini è stato finalmente rinnovato e ora mi sembra una macchina Continua a leggere →

mi faccio un paio di cuffie wireless…

…si fa presto a dirlo: stufo di cavi e cavetti che si intrecciano, nonché dei cambiamenti di standard sugli attacchi (Apple, ma non solo, ha rimosso ormai da qualche modello il jack audio dai propri telefoni) la tentazione di comprare un paio di cuffie Bluetooth è elevata, anche perché si tratta di prodotti ormai ampliamente collaudati e con una presenza massiccia sul mercato… ma proprio per questo motivo, quando si va a scegliere cosa comprare, la scelta è così variegata che ci si può trovare nell’indecisione più totale… Continua a leggere →

…quando XS non significa eXtra Small

Finalmenente mi ritrovo tra le mani un iPhone Xs, e stavolta credo che mi terrà compagnia per diversi anni. Non voglio fare ora una recensione vera e propria, anche perché oggi è il primo giorno che riesco ad utilizzarlo (dopo i lunghi tempi necessarti per ripristinare il backup attraverso la mia lenta connessione internet domestica) ma almeno una breve sequenza di pro e contro del primo impatto. Continua a leggere →

ed arriva anche il nuovo macOS

Anche se pare che il computer si utilizzi sempre meno, per molte cose è ancora indispensabile, e fa più che bene Apple a tenere aggiornati tanto i Mac (ricordiamo che a breve è atteso un completo rinnovamento della linea dei fissi) quanto macOS… Continua a leggere →

visione laterale

Vorrei commentare l’evento di ieri sera da un punto di vista un po’ diverso dal solito, anche perché sui dispositivi presentati si sapeva già tutto o quasi, e anche i commenti sono i soliti: di fianco agli immacabili entusiasti capaci di esultare anche di fronte all’immancabile “questo è il miglior iPhone che abbiamo mai creato” (credo che nessuno direbbe mai “questo telefono è peggiore di quello che abbiamo lanciato l’anno scorso”) ci sono i consueti, e altrettanto banali (se non ancore più scontati) “Apple non innova più”, “costano troppo”, … Continua a leggere →